Our website is made possible by displaying online advertisements to our visitors. Please consider supporting us by whitelisting our website.
gli acquisti al tempo del Coronavirus

Gli acquisti al tempo del Coronavirus

In questo periodo siamo preoccupati per la salute delle persone contagiate dal virus e anche dalla crisi economica iniziata a causa della pandemia. Ma in questo contesto resta anche il problema contingente: gli acquisti al tempo del Coronavirus. I necessari blocchi imposti dal governo nazionale per contenere i contagi rendono più difficoltosi gli spostamenti delle persone. Certo, è garantito l’approvvigionamento dei beni di prima necessità, ma ciò potrebbe non bastare.

Buona parte dei negozi sono chiusi e in più ci sono le inevitabili ristrettezze economiche dovute, per molti lavoratori, alla chiusura di attività commerciali e uffici. Potrebbe profilarsi un’ulteriore stretta sulle aperture di alcune aziende e soprattutto un prolungamento nel tempo delle limitazioni di spostamento. Viaggio per lavoro e sono ora costretto a casa anch’io, non solo per i decreti del governo, ma anche per i blocchi imposti da molti Stati.

Come fare gli acquisti al tempo del Coronavirus?

Curare questo blog nel mio tempo libero mi ha permesso di condividere le mie esperienze e i miei consigli di viaggio. Ma ho avuto anche modo di imparare a muovermi meglio su internet. Quindi oltre a compare biglietti aerei e fare prenotazioni alberghiere ho iniziato a rivolgermi in maniera più importante al commercio online. Sono un consumatore attento alle opportunità di internet. Proprio per questo ho pensato di rivolgermi agli italiani che mi seguono perché potrebbe servire qualche suggerimento. Soprattutto vorrei darvi spunto per fare gli acquisti al tempo del Coronavirus in rete per non dover uscire di casa e risparmiare.

Consigli preliminari

Prima di tutto è bene osservare le disposizioni del governo, sia per la prevenzione attraverso igiene e protezione, sia per la limitazione degli spostamenti. #iorestoacasa. Non usiamo solo l’hashtag, ma facciamolo. Probabilmente non è la soluzione, ma certamente può aiutare a limitare i contagi. Fate riferimento al sito ufficiale per avere tutte le informazioni sul virus e sugli aggiornamenti. Eviterete i rischi delle sanzioni, farete la vostra parte e risparmierete anche.

gli acquisti al tempo del Coronavirus

I miei suggerimenti

Per quanto mi riguarda desidero mettervi al corrente della mia esperienza di consumatore. Potete acquistare qualsiasi merce vi serva, oltre al cibo, utilizzando il computer. Ci sono anche offerte e sconti che vi aiutano a contenere la spesa. Purtroppo molti negozi sono chiusi, tutti quelli non indispensabili, e ciò rappresenta un momento critico per gli esercenti, ma se avete bisogno di qualcosa è giusto che possiate averlo. Il trasporto merci e le consegne funzionano regolarmente.

I commercianti delle nostre città vanno aiutati, ma nel momento di chiusura imposta al pubblico è bene avere un’alternativa per poter sopperire alle esigenze. Per chi di voi non è molto esperto degli acquisti online vorrei dare qualche dritta per beneficiare della convenienza e difendersi dai rischi. Successivamente vi fornirò un po’ di indirizzi e di sconti. State tranquilli, sebbene questo sia un blog di viaggi la mia guida per gli acquisti al tempo del Cronavirus è adatta a tutti, anche a chi non esplora il mondo ma deve comprare qualcosa per sopravvivere a casa.

gli acquisti al tempo del Coronavirus

Regole per gli acquisti al tempo del Coronavirus

La prima regola da imparare è quella di verificare i siti internet. Non tutti sono affidabili e potrebbero addirittura nascondere delle truffe. Ci sono casi in cui la merce non arriva oppure non vi viene consegnato ciò che avete ordinato e pagato.  Ecco perché è bene fare molta attenzione al negozio online dal quale fare gli acquisti al tempo del Coronavirus. Come ci ricorda la Polizia Postale aumentano le truffe sul web.

Le recensioni possono essere d’aiuto, ma non basta. Oggi è facile scrivere opinioni fasulle. Dovete concentrarvi sul nome, meglio un marchio rinomato e poi seguire criteri specifici. Controllate le informazioni sui prodotti che devono essere complete, le indicazioni sulle modalità di pagamento e di consegna (inclusa la tracciatura delle spedizioni). Inoltre un negozio serio segue rigorose procedure di reso e di gestione dei reclami. Vanno spiegato al consumatore. Tutte queste notizie devono essere illustrate sul sito.

Diffidate sempre degli sconti eccessivi. Nessuno vi regala gli oggetti. Fate attenzione anche a chi propone acquisti condivisi. Fai una piccola ricerca sui siti internet delle associazioni consumatori. Segnalano spesso le attività commerciali online da cui stare lontani riportando le esperienze dirette e i riscontri.

gli acquisti al tempo del Coronavirus

Meglio prevenire che curare

Cosa dovete fare prima di cominciare ad acquistare?

  • Cercate eventuali segnalazioni sul negozio, così da eliminare subito quelli già conosciuti per i rischi connessi.
  • Evitate di cadere nella tentazione degli “oggetti a 1 euro“. Se vi offrono un prodotto che costa centinaia di euro a pochissimo, forse qualcosa non va. 
  • Focalizzatevi sulla lingua. Se l’italiano è evidentemente tradotto male dall’inglese significa che il sito non è stato realizzato da professionisti e la traduzione fatta alla rinfusa e scorretta è un indicatore molto importante. Non acquistate.
  • Il dominio del sito che scegliete deve avere il protocollo “https” che garantisce la sicurezza della connessione.
  • I dati aziendali oppure del professionista che vende la merce devono essere chiari. Si tratta di ragione sociale, partita Iva, registrazione alla Camera di Commercio e recapiti.

Inoltre assicuratevi di avere installato sul computer un buon antivirus. I negozi seri non sono pericolosi, ma se vi doveste imbattere in pagine non sicure meglio evitare che possano infestare il computer. Gli acquisti al tempo del Coronavirus deve tenere in considerazione i virus informatici.

Le condizioni del servizio

La vendita della merce deve essere disciplinata con regole chiare per gestire al meglio il rapporto con la clientela. Gli acquisti al tempo del Coronavirus possono essere effettuati in sicurezza in internet, assicurandosi di avere a che fare con persone serie. Concentratevi sulle condizioni di vendita. Ecco gli elementi che dovete controllare.
  • La procedura e i termini del recesso sono obbligatori, perché la legge vi attribuisce il diritto di recedere dall’acquisto. Quindi in base alla normativa vanno indicate le modalità di comunicazione e restituzione della merce, con tempistiche esplicite. Vanno indicati anche i casi in cui non sono applicabili tali procedure. Sappiate che la mancanza di tali informazioni il vostro diritto dura 12 mesi e 14 giorni successivi alla data di acquisto.
  • Accertatevi che vengano riportati le modalità e i tempi di consegna. Chi vende deve informare circa le tempistiche applicate, che possono eventualmente differire a seconda delle destinazione e del tipo o del quantitativo di merce. Non è consentito, in ogni caso, superare i 30 giorni dal momento dell’acquisto.
  • Controllate che vi sia l’assistenza post-vendita e che comprenda la garanzia legale. Tale aspetto è essenziale perché il venditore risponda di merce con difetti di conformità. Il tempo previsto dalle normative è di due anni a partire dalla ricezione del prodotto. L’azienda deve fornire il supporto necessario, anche per l’eventuale installazione o montaggio qualora sia previsto.
  • L’articolato che regola i rapporti con il cliente deve includere una parte riguardante la risoluzione bonaria delle controversie. Vanno specificati gli strumenti a disposizione del cliente per risolvere le diverse questioni che possono insorgere con l’acquisto e con la merce.
Dovete sapere ancora una cosa importante per gli acquisti al tempo del Coronavirus effettuati online. Qualora non doveste ricevere quanto ordinato entro 30 giorni dal momento del perfezionamento dell’ordine avete il diritto di risolvere il contratto e di richiedere indietro il denaro. Se non ricevete risposta potete procedere a presentare istanza alla banca o all’emittente della carta di credito di blocco del pagamento.
gli acquisti al tempo del Coronavirus

Le modalità di pagamento 

Prima di darvi qualche consiglio per gli acquisti al tempo del Coronavirus desidero ancora precisare qualche regola. Si tratta degli strumenti di pagamento da utilizzare. 

  • La carta di credito o di debito è sempre ben accetta dai negozi online, ma vi suggerisco di usare una prepagata. Potete gestire meglio il budget e ridurre i rischi. A tal proposito potete leggere l’articolo che ho preparato per spiegare l’utilizzo della carta prepagata online. Tra i migliori prodotti del mercato ci sono ViaBuy e Revolut.
  • PayPal è un altro strumento molto valido. Non dovete avere necessariamente denaro disponibile su tale conto perché potete usare il conto corrente bancario o la carta di credito collegati. Tuttavia gli acquisti effettuati attraverso questa piattaforma vi permette di ricevere gratuitamente la protezione. Ciò significa che contestando la mancata consegna o problematiche alla merce potete ottenere il rimborso integrale, a patto che facciate il reclamo entro 180 giorni dalla data d’acquisto.
  • Un altro metodo sicuro è il bonifico bancario perché con il vostro istituto di credito potrete facilmente controllare la transazione e bloccarla fino al momento dell’esecuzione senza perdere il denaro. Bisogna però fare attenzione, perché una volta eseguito non è revocabile e quindi si deve inoltrare l’istanza di restituzione al venditore.

Vi sconsiglio fortemente di utilizzare metodi di acquisto che prevedono la ricarica di carte PostePay. La prima ragione è dovuta alla difficoltà di dimostrare l’avvenuta ricarica diretta a una determinata persona. Insomma in caso di mancata consegna della merce non riuscireste neppure ad avere la prova certa di aver effettuato il pagamento diretto al venditore. Spesso questo metodo viene richiesto dai truffatori.

Ora è tempo di fornirvi indirizzi affidabili, consigli per gli acquisti al tempo del Coronavirus e anche qualche indicazione sugli sconti.

gli acquisti al tempo del Coronavirus

Le opportunità del web per gli acquisti al tempo del Coronavirus

Eccovi alcune idee e suggerimenti per rispondere alle vostre esigenze.

Alimentari

Comprare generi alimentari è consentito dal decreto, quindi potete uscire di casa per prendere ciò che vi serve. Tuttavia se non volete varcare la soglia della vostra abitazione per maggiore sicurezza potete ordinare ai supermercati che effettuano il servizio di consegna a domicilio oppure gli appositi servizi che provvederanno a fare la spesa per voi. Ovviamente c’è una commissione da pagare, ma si tratta generalmente di pochi euro. Tutti i principali supermercati offrono questa opzione.

I negozi per alimentari

  1. Amazon offre una vastissima selezione di prodotti di ogni genere, proprio come un supermercato. Vi basta andare su Amazon Pantry ed esplorare le diverse sezioni per comprare alimenti, detersivi, cibo per animali e tutto ciò che potete normalmente trovare nei migliori supermercati. Ci sono tantissime marche. Il servizio di consegna ha un costo fisso di 4,99 Euro e dovete acquistare per almeno 15 Euro. Se superate i 90 Euro vi viene applicato uno sconto di 5 Euro. In questo modo azzerate le spese di consegna. Se volete ottenere la consegna gratuita potete sfruttare le promozioni di Amazon Pantry. Selezionando almeno 5 prodotti tra quelli in offerta eliminate i costi di consegna a domicilio.
  2. In alternativa potete scegliere il supermercato che più preferite, sui loro siti trovate le diverse condizioni per la consegna a domicilio. In alcuni casi le consegne in questo periodo potrebbero privilegiare alcune fasce, come anziani e malati.

gli acquisti al tempo del Coronavirus

Ci sono poi negozi locali nelle diverse città d’Italia che svolgono il medesimo servizio e potete trovarli con una ricerca specifica su Google.

Medicinali

Se non dovete prendere medicinali per cui è richiesta la ricetta medica, potete facilmente sfruttare le opzioni per gli acquisti al tempo del Coronavirus online. Trovate anche le mascherine per proteggervi in caso doveste uscire di casa, di cui potrebbero essere temporaneamente sprovviste le farmacie vicino a casa.

Vi consiglio, non sono certamente gli unici, tre siti da cui acquisto abitualmente senza problemi, anche durante l’anno per ciò che mi serve per viaggiare.

  1. Amazon è sicuramente il portale che tutti conosciamo e su cui contare per qualsiasi tipo di acquisto. Trovate molti prodotti per la salute e la cura della persona
  2. Farmacia Loreto Gallo  offre un catalogo vastissimo con prodotti di vario genere, dagli alimenti agli articoli sanitari, dall’occorrente per i bambini alla cosmesi. Si tratta di uno dei maggiori brand dell’e-commerce farmaceutico. 
  3. AliExpress è un portale molto interessante e dispone di molti prodotti per la salute. La scelta è vasta e i prezzi sono convenienti. Nel cercare ciò che vi serve potete anche impostare criteri che prevedono la consegna rapida oppure quella gratuita.

Altre categorie

Gli acquisti al tempo del Coronavirus, grazie a internet, non vi devono limitare nella tipologia di merce. Potete comprare scarpe, vestiti, apparati informatici. Potete fare shopping senza muovervi da casa e trovare prezzi convenienti per soddisfare i vostri bisogni senza uscire dal budget e risparmiando per i momenti critici.

I miei consigli si basano sull’esperienza diretta. Insomma riporto i siti internet che uso con soddisfazione e senza problemi. Magari ne conoscete e ne trovate altri. L’importante è che facciate sempre attenzione, come ho scritto in precedenza.

I siti su cui trovo di tutto sono:

  1. Amazon
  2. AliExpress
  3. Alibaba

Devo precisare che Alibaba è destinato per lo più alle aziende. Ci sono sconti interessanti e prodotti di ogni genere, ma vengono richieste, nella maggior parte dei casi, quantità minime abbastanza alte. 

Negozi specializzati online

Se siete orientati soprattutto se queste categorie bellezza & salute, elettrodomestici & elettronica, software & giochi, dovreste visitare Yeppon. Il portale è molto conosciuto, ma se non lo aveste ancora sentito, vi scrivo qualche informazione. Si tratta di un e-commerce italiano con sede nel milanese. Opera da anni nel settore. Attualmente è tra i massimi specialisti italiani per quanto riguarda l’informatica, i televisori, i piccoli e grandi elettrodomestici, e vanta circa 400.000 prodotti a catalogo. Qui trovate ottime opportunità di acquisto.

Per l’abbigliamento e le calzature donna, uomo e bambino potete fare riferimento a Shein, un brand che si sta affermando sempre più che propone un’ampia offerta in termini quantitativi e qualitativi. Ci sono molti sconti di cui approfittare. Date un’occhiata qui e scoprite il catalogo. Hanno anche biancheria per la casa.

Per acquistare  smartphone, tablet, smartwatch e prodotti smart home, inclusi quelli per le pulizie come robot aspirapolvere, scope elettriche senza fili e simili potete fare riferimento a Geekmall. Qui trovate il catalogo dei prodotti disponibili. Ve lo consiglio perché ha prezzi competitivi, consegna in 1-2 giorni lavorativi e fornisce 2 anni di garanzia oltre al supporto nel post-vendita.

gli acquisti al tempo del Coronavirus

Vi piace leggere? AbeBooks fa per voi. Il portale vanta un biblioteca ricchissima e potete comprare libri nuovi, usati e rari, alcuni anche fuori dai cataloghi degli editori. La piattaforma vi connette con migliaia di commercianti di libri in 50 Paesi nel mondo. Lo uso spesso per i libri che mi porto in viaggio e per quelli che mi tengono compagnia a casa. Esplorate l’assortimento qui.

Informatica, giochi, accessori per il computer, prodotti di smart home a altri articoli della categoria li trovate sul sito di Logitech, l’azienda svizzera all’avanguardia in termini di innovazione e qualità. Trovate diverse marche e in più ciò che l’impresa progetta per rendere l’esperienza digitale dei clienti migliore. Uso il portale per i miei acquisti sia per il lavoro sia per le mie passioni. Qui trovate i migliori prodotti e ottimi prezzi.

Altre idee per gli acquisti al tempo del Coronavirus

Se volete oggetti da viaggio da usare quando l’emergenza Coronavirus sarà rientrata, visitate la mia selezione di 300 oggetti su Amazon. Ci sono ottime occasioni e prodotti che potete utilizzare anche a casa. 

Siete amanti delle magliette? Vi piacciono quelle con frasi simpatiche? Visitate la mia pagina, ne ho disegnate alcune che vi potrebbero piacere. 

gli acquisti al tempo del Coronavirus

Intrattenimento

Non vi mancheranno le cose da fare a casa, ma se doveste avere dubbi o un calo di creatività ci sono utili idee per il vostro intrattenimento. Pur non essendo un esperto desidero consigliarvi qualcosa che fa al caso vostro. Potete infatti approfittare degli acquisti al tempo del Coronavirus e delle offerte speciali.

In questo periodo sono molti i portali che vi offrono gratuità per vedere un certo numero di film oppure per usufruire del loro catalogo per un certo tempo. Ho iniziato a usare Amazon Prime e ci sono programmi molto interessanti e avvincenti. Vi suggerirei di provarlo perché per i primi 30 giorni è gratuito. Non solo avete accesso allo streaming, ma anche a una serie di altri benefici, come offerte dedicate e consegna in un giorno. Non costa nulla provare. Poi se vi piace dopo un mese vi abbonate, altrimenti lasciate e non perdete nulla.

Sconti

Ed ecco l’ultima parte della mia breve guida. Probabilmente quella che vi interessa di più. Potrete beneficiare del modo di fare gli acquisti al tempo del Coronavirus. Prima di elencarvi e di condividere coupon e sconti di cui posso usufruire di solito per i miei acquisti, è bene che sottolinei un aspetto importante. I siti internet che ho elencato contengono sconti, offerte promozionali e condizioni speciali. Dedicano tali opportunità ai nuovi clienti, a chi compra specifici prodotti e soprattutto variano a seconda del periodo, anche di settimana in settimana. Vi invito quindi a verificare di volta in volta le varie offerte e la loro validità. 

Coupon e sconti

  1. Amazon: per trovare offerte e proposte vantaggiose dovete visitare le pagine dedicate. Le occasioni a prezzi bassi vi presentano una lunga lista di oggetti di varie categorie a costi molto contenuti. Ci sono anche le offerte del giorno con speciali condizioni, un catalogo ampio per avere gli oggetti che vi servono senza spendere molto. 
  2. Yeppon: vi fornisco il codice sconto del 10% di sconto su tutto il brand Shark. Cliccate qui e digitate il codice SHARK19 all’atto dell’ordine. 
  3. Shein: ecco tutti gli sconti per l’abbigliamento, le calzature, gli accessori e la vostra casa.
  • Comprate 1 prodotto e ottenete il secondo con il 99 di sconto. Vale fino al 10 maggio 2020. Cliccate qui.
  • Ottenere l’80% di sconto sull’abbigliamento femminile. Vale fino al 10 maggio 2020. Cliccate qui.
  • Agli studenti viene riservato uno sconto extra del 15%. Per ottenerlo bisogna registrarsi sul sito cliccando qui. Bisogna farlo entro il 31 maggio 2020. Una volta inseriti i dati si potrà  usufruire dello sconto fino all’anno del diploma.
  • Su tutti i vostri ordini potete ottenere un extra sconto del 15% utilizzando il codice SADAUQ15 entro il 30 giugno 2020. Cliccate qui
  • Per gli ordini superiori ai 39 Euro potete ottenere uno sconto del 15% utilizzando il codice Letyses15 entro il 30 giugno 2020. Cliccate qui
  • Per gli ordini superiori agli 89 Euro potete ottenere uno sconto di 10 Euro utilizzando il codice SADDEQ2 entro il 30 giugno 2020. Cliccate qui
  • Ottenete 10 Euro di sconto su ogni ordine di almeno 69 Euro fino al 30 giugno 2020. Cliccate qui e usate il codice SADNL10 al momento dell’ordine. 

gli acquisti al tempo del Coronavirus

Altri coupon e sconti

  1. Geekmall offre sconti su vari prodotti, senza scadenza:
  • JIMMY JV71: cliccate qui e inserite il codice JV71SPECIALE all’atto dell’ordine.
  • JIMMY JV51: cliccate qui e inserite il codice JV51SPECIALE all’atto dell’ordine.
  • JIMMY JV83: cliccate qui e inserite il codice JV83SPECIALE all’atto dell’ordine.
  • JIMMY JV53: cliccate qui e inserite il codice JV53SPECIALE all’atto dell’ordine.

2. AbeBooks ha in catalogo moltissimi libri che prevedono la consegna gratuita. Così pagherete solamente i volumi senza alcuna spesa per il recapito a domicilio. Cliccate qui per vedere tutti i titoli disponibili.

3. Logitech: potete avere uno sconto di 5 Euro con una spesa minima di 30 Euro. Un piccolo risparmio che aiuta. Cliccate qui e all’atto dell’ordine inserite il codice 5€LOGI. Non c’è scadenza.

4. AliExpress: se siete nuovi clienti accedendo al sito troverete coupon con sconti intorno ai 2 o 3 Euro. Inoltre settimanalmente ci sono pagine dedicate con prodotti scontati del 50% o del 60%. Per ora condivido con voi uno sconto di 10 Euro su una spesa di almeno 40 Euro sull’abbigliamento femminile. Cliccate qui e digitate il codice L6CK2PMU5LR1 all’atto dell’acquisto.

gli acquisti al tempo del Coronavirus

5. Ideal of Sweden: vi servono cover, caricatori, porta cellulari, portafogli o accessori per lei e per lui? Ho un’ottima soluzione per voi. Date un’occhiata al questo sito e usate il codice ID15-25865 da inserire con l’ordine per ottenere uno sconto del 15%.

6. MVMT: per voi o per fare un regalo di compleanno ad amici e parenti in questo periodo di quarantena, vi possono interessare gioielli, occhiali e orologi. Cliccate qui e troverete una vasta gamma di proposte a prezzi molto vantaggiosi.

Condividete gli acquisti al tempo del Coronavirus

Se il mio articolo sugli acquisti al tempo del Coronavirus vi piace e vi è utile, condividetela. Farete un piacere ai vostri parenti, amici e conoscenti con la medesima necessità di comprare beni senza muoversi da casa e senza subire la chiusura degli esercizi commerciali di alcuni settori.

L’economia ne risente della situazione, ma torneremo con il tempo alla normalità e viaggeremo ancora. Nel frattempo visitate le altre pagine del mio blog, traete ispirazione e consigli utili. Inoltre tenete d’occhio questa pagina, perché ogni volta che avrò nuovi sconti o qualche suggerimento aggiornerò l’articolo in modo da aiutarvi nei vostri acquisti.

Non scoraggiatevi, ce la faremo! A presto.

Leave a Comment

Follow on Feedly
%d bloggers like this: